fondamenti dell'apprendimento esperienziale

L’APPRENDIMENTO ESPERIENZIALE: I FONDAMENTI

I bambini imparano osservando, ripetendo, provando, senza schemi fissi e divertendosi. Queste sono le prerogative dell’apprendimento esperienziale che risulta molto efficace anche negli adulti. Infatti, diversi studi scientifici dimostrano che a distanza di due settimane ricordiamo solo il 10% di ciò che abbiamo letto, contro il 90% di ciò che abbiamo fatto. Per imparare, sviluppare e mantenere nuove conoscenze e abilità è quindi fondamentale sperimentarle.

Il processo di apprendimento esperienziale nell’adulto avviene attraverso il fare

Un esempio concreto può essere ritrovato nel semplice andare in bicicletta. Per imparare, il metodo più efficace e immediato è quello di provare (Esperienza). Alla fine di ogni tentativo è utile riflettere su quali elementi hanno permesso un miglioramento e quali sono stati invece gli errori commessi (Riflessione). In questo modo le probabilità di successo del tentativo che seguirà saranno maggiori. La metodologia esperienziale, promossa da educatori di fama mondiale come ad esempio David Kolb, si basa proprio sull’adottare un ruolo attivo nell’apprendimento, il che significa vivere le esperienze per poi astrarne un significato più amplio attraverso una fase di riflessione.

Inoltre, molti ricorderanno quanto studiare per la patente sia stato più facile che impegnarsi per le materie che a scuola trovavamo noiose. Infatti, la Motivazione è il terzo elemento cruciale dell’apprendimento esperienziale. Quest’ultima permette un coinvolgimento maggiore durante le esperienze formative, migliorando quindi l’apprendimento sia in termini di qualità sia di quantità.

Riassumendo, gli elementi che rendono l’apprendimento esperienziale efficace ed efficiente sono i seguenti:

  • Esperienza: le informazioni e abilità acquisite attraverso la pratica rimangono più a lungo nella memoria.
  • Riflessione: permette una maggiore comprensione dei punti di forza e dei punti deboli.
  • Motivazione: l’apprendimento è più efficace e duraturo quanto più si trovano stimoli nel perseguirlo.

l'efficacia dell'apprendimento esperienziale attraverso il fare